DIVANI VINTAGE SHABBY CHIC

Divani vintage shabby chic, suggerimenti e idee per scegliere quello più adatto per voi

I divani vintage shabby chic, sono ideali in questo genere di arredamento perché ama e utilizza complementi d’arredo e mobili sia dal design vintage ma anche oggetti usati.
Per prima cosa i divani vintage li potete acquistare o in qualche negozio nell’usato cercando il modello che fa per voi oppure se volete spendere qualcosa in più, potete acquistarli in qualche mobilificio che ripropongono una linea vintage.
Divano vintage multicolore, ideale per rallegrare il vostro soggiorno

Una volta che avete scelto dove acquistare dove scegliere che modello di divano vintage shabby chic volete acquistare, se a due oppure a tre posti, questo dipenderà dalla grandezza del vostro soggiorno.
Per ultimo dovete decidere il modello del divano vintage shabby chic, di penderà se amate l’arredamento anni ’50 oppure dei decenni successivi.
Per lo stile shabby chic sarà ideale uno stile anni ’50, grazie al loro design dagli angoli smussati e arrotondati mentre la struttura bombata e lo schienale curvo.
La struttura del divano vintage shabby chic è realizzata in legno, di solito in frassino mentre il rivestimento è creato in tessuto.
Il tessuto deve essere creato in materiale naturale come il cottone mentre il colore deve essere accordato con il vostro soggiorno e con lo stile shabby chic. Tra le tonalità preferite per questo stile di arredamento sono i colori chiari e neutri oppure tonalità pastello come verde salvia, lilla, azzurro ecc.

Divano vintage, dal gusto shabby chic 
Se vi stufate del colore del divano vintage potete rivestirlo con un copridivano, in questo modo potete look al vostro divano in modo semplice e pratico.
 Se amate un genere più estroso e colorato potrete optare per divani vintage degli anni ’70 in stile Pop art caratterizzati dai colori accessi e caldi da forme lunghe e affusolate, inoltre spesso sono accompagnate sul tessuto da stampe dei quadri della Pop art