SOGGIORNO VINTAGE SHABBY CHIC

Soggiorno vintage shabby chic,  idee e suggerimenti per creare atmosfere romantiche

Il soggiorno vintage shabby chic, è un stanza importante da arredare perché è il luogo dove vengono accolti i vostri ospiti e dove, solitamente, dopo cena vi rilassate per guardare un film in TV o leggere un buon libro. Per questo il soggiorno vintage shabby chic deve essere arredato pensando ad ogni particolare per renderlo perfetto e per ricreare atmosfere di una volta.

Foto tratta da http://prettypetals.typepad.com/
Soggiorno vintage shabby chic
In questo articolo ho voluto associare la parola vintage con il termine shabby chic perché lo shabby chic si basa sul riutilizzo di mobili, complementi d’arredo e oggetti dal sapore vintage e retrò per donare al vostro soggiorno quell'aspetto trasandato elegante.
Per quanto riguarda il pavimento del soggiorno può essere realizzato in assi di legno dalle diverse tonalità, dandogli quell’aspetto vintage oppure, se volete risparmiare, potrete usare un pavimento in ceramica dalle tonalità chiare e neutre.
Foto tratta da http://zeointerior.com

Le pareti del soggiorno vintage shabby chic possono essere rivestite con carta da pareti dalle tonalità pastello che possono essere accompagnate da motivi floreali, molto diffuso negli anni ’50 oppure con motivi a fantasia e dai colori più brillanti, comunque ricordatevi che qualsiasi carta da parati andrete a scegliere dovrà essere accordata con il resto della mobilia.
I mobili del soggiorno vintage shabby chic devono essere realizzati in legno e possono essere acquistati a poco prezzo nei tanti mercatini dell’usato sparsi per le città italiane, dove potrete trovare tantissime occasioni oppure potrete acquistare mobili vintage in diverse aziende che stanno riproponendo mobili dal design retrò.
I divani vintage, stile anni ’50, maggiormente adatti per lo stile shabby chic, hanno forme dagli angoli arrotondati e un rivestimento realizzato in stoffa con motivi floreali.
Per abbellire il vostro soggiorno vintage shabby chic potrete collocare nella libreria oppure sulla consolle oggetti dal gusto vintage come un vecchio telefono degli anni trenta o quaranta oppure una vecchia macchina da scrivere.
Per decorare il vostro soggiorno potrete adoperare anche quadri o stampe in stile anni trenta o quaranta come le vecchie pubblicità della Coca Cola.