LAMPADE SHABBY CHIC

Lampade shabby chic, per creare illuminazioni romantiche 

Le lampade shabby chic, sono dei complementi d’arredo che accompagnano e aiutano a creare l’atmosfera giusta insieme ai lampadari e alle appliques.
Le lampade  shabby chic si dividono in due gruppi principali: le lampade da terra e le lampade da tavolo.
Foto tratta da http://www.lecoqchante.it
Le lampade da terra shabby chic possono essere collocate, nel soggiorno oppure nella camera da letto e poste accanto a uno specchio che permette di riflettere la luce creando un illuminazione soffusa e leggera.

Foto tratta da www.etsy.com
La struttura della lampada da terra può essere in ferro battuto o in legno, quest’ultima può essere decorata con la tecnica del decapè o cérusé. La tecnica decorativa cérusé permette di esaltare la bellezza delle venature del legno sotto la vernice dandogli un senso di vissuto e antichità e al contempo elegante.
I colori delle lampade da terra sono tinte neutre (bianco avorio o panna) oppure tinte pastello con tonalità sbiadite.
Foto tratta da http://www.etnicoutlet.it
Le lampade da tavolo possono essere collocate, come dice il nome, sulla superficie piana di diversi mobili come il comodino, comò, consolle oppure sullo scrittoio per creare un angolo dove potrete lavorare senza affaticare la vista.
Le lampade da tavolo hanno una struttura in legno o in ferro battuto laccate con tinte chiare e caratterizzate da un paralume con stoffe naturali, cotone o lino, con tinte chiare o pastello con tonalità sbiadite e accompagnate con decorazioni floreali o a fantasia che possono essere ricamate.

Le lampade shabby chic possono essere poste anche nel vostro giardino per illuminare in modo per passare piacevoli serate in compagnia. 
Le lampade shabby chic sono le lanterne in ferro battuto laccate con tinte chiare che possono essere posti in alcuni punti specifici, sui muretti, sui tavoli da giardino oppure per creare dei bellissimi giochi di luce potrete collocarli anche sugli alberi, appendendole ai rami più resistenti.