BOISERIE SHABBY CHIC

Boiserie shabby chic, ideali per decorare le vostre pareti, donandogli un aspetto vintage

La boiserie shabby chic è una tecnica che permette di decorare le pareti del vostro soggiorno , cucina o della vostra camera da letto in modo elegante e raffinato.
La boiserie, spesso è adoperato al plurale boiseries, è una parola usata per indicare una decorazione basata sul rivestimento delle pareti attraverso utilizzo di pannelli di legno che possono essere intarsiati, intagliati e incisi.
La boiserie shabby chic è realizzata in pannelli in legno che può essere anche applicata anche la tecnica del decapè per dargli un senso di vissuto a tutto la stanza.
La boiserie shabby chic è adatta per rivestire tutta la parete oppure solo la parte inferiore, cioè lo zoccolo questo dipenderà dal vostro gusto personale e dal tipo di arredamento presente all’interno dell’ambiente.
Di solito, per staccare la parte inferiore del muro da quella superiore, è possibile inserire, funzionalmente una maggiore decorazione, e cioè una fascia orizzontale rappresentata da una serie di tessere di legno o di ceramiche di piccole dimensioni.
La fascia orizzontale può avere diversi ornamenti, che devono essere create in base l’arredamento e dei mobili presenti.
La boiserie di legno può essere finemente decorato con motivi vegetali o a fantasia attraverso la tecnica dell’intaglio o dell’incisione.

La parte centrale di ogni pannello in legno può essere arricchita con altre decorazioni, come elementi d’illuminazioni, come le lampade a muro, per esaltare la bellezza dell’ornamento della vostra boiserie in stile shabby chic.
I colori della boiserie shabby chic possono essere con tinte neutre come bianco avorio o sporco oppure con tinte pastello con tonalità sbiadite come azzurro, grigio polvere o crema.
La boiserie può essere realizzata anche in pannelli di ceramica che permette di ricreare lo stile dei pannelli in legno in modo meno dispendioso.
I panelli in ceramica shabby chic presentano una superficie delimitata da una doppia serie di cornici, che permette di lasciare nella zona centrale una superficie con striature ruvide in modo da permettere di riprodurre l’effetto del legno.